Berg Hotel Latemar Spitze *** 

Vigo di Fassa - Val di Fassa - Dolomiti - Trentino

email: info@hotellatemar.com - tel. +39 0462 764162 

IL BLOG DI TITA

Pensieri

ott 3

Scritto da:
03/10/2004  RssIcon

A prima vista si potrebbe dire che è trascorso un po’ di tempo, e che il sole, pioggia, freddo, neve, tramonti , sogni e incubi, nel frattempo si sono susseguiti, senza perdere mai il ritmo e fascino

Dove sono stato, e cosa abbiamo combinato nel frattempo?

Alla prima non è difficile rispondere, ossia sono rimasto nella ns. meravigliosa www.fassa.com (ORMAI) più o meno. mentre alla seconda domanda. mi vengono dei vuoti di memoria…lasceremo dei buchi in giro.

Ci siamo lasciati alla vigilia dell’estate 2004… che a ben ricordare è stata pure una bella estate con tante piccole cose della ns. vita.
Sicuramente il tempo meteo non fu come quello del 2003, che mise a dura prova il ns. ghiacciaio MARMOLADA, ma fu certamente positivo con delle belle giornate e belle serate romantiche trascorse al canto delle cicale…
Poi ci fu l’esordio di Pollam Francesca, in sala da pranzo assieme a sua zia Antonella e zio Francesco e Patrizia e ce ne furono di belle…

Poi di colpo l’estate, i turisti presero gli ultimi pezzi di speck di burro e formaggio puzzone, e ci dissero ci vedremo su ITALIA 1 va bene così.. così è la vita.. peccato però, a volte penso che bello sarebbe fargli vedere la Val di Fassa nella sua calma di ottobre o di novembre quando il cielo e le montagne sono ad un passo da te, e quando il silenzio ti abbraccia e ti senti tranquillo e sereno..

Sono solo pensieri, e poi ognuno sa quello che deve fare, e la vita è cosi bella sempre.

Tags:
Categorie:
Posizione: Blogs Parent Separator Il Blog di Tita

Il tuo nome:
Titolo:
Commento:
Aggiungi commento   Cancella 

Commenti recenti

Re: Prima Neve ma non ultima neve del 2013
Ancora non riesco a crederci, ma c' è stata sicuramente una grande emozione, e una gioia talmente immensa, da poter contagiare tutto il mondo
Re: Piccole cose di ogni giorno.
Ogni tanto mi capita di rileggere queste piccole cose di ogni giorno, mi fermo e sorrido, perchè penso che ho ancora il cuore e la testa di un bambino che ancora deve crescere e imparare tante cose. Speriamo di averne il tempo.