Berg Hotel Latemar Spitze *** 

Vigo di Fassa - Val di Fassa - Dolomiti - Trentino

email: info@hotellatemar.com - tel. +39 0462 764162 

IL BLOG DI TITA

ancora una volta il giro del Barba e Paolina

mag 27

Scritto da:
27/05/2015  RssIcon

Ho ancora voglia di provare, di cercare , di capire. Ho ancora voglia di faticare, di sudare, di salire su qualche pendio, per poi vedere cosa posso vedere e scoprire. Mi piace, quando incomincio una cosa, poi magari non la finisco, e forse devo arrendermi, allora capisco che sono solo, anche se insieme a me, c’è pure il mio cane. Allora penso sia giusto cosi’, sono solo un uomo, che a volte ha paura di soffrire troppo, forse magari di morire. Ma un’ altro giorno, forse riuscirò a vincere la paura, e di riuscire a vedere il sole dietro pure le nuvole, e quindi posso ancora sperare, e allenarmi.

E allora vai, prendi il tuo tempo, e portati all' inizio del sentiero, Un sentiero che ti porterà dove il cielo e il vento si mescolano, e dove le montagne suonano una dolce musica per i vagabondi delle montagne. E cosi' anche se conosci ormai ogni albero che incontri, non chiudere mai gli occhi, perchè ogni volta c' è qualcosa che ti sorprenderà. E quindi raggiunto che ho la baita del Barba, scopro che c'è lui in persona. La nostalgia mi ha preso il cuore. La baita è in mezzo a un pascolo, circondato da ogni lato da montagne fantastiche. Quindi dopo esserci salutati, e ricordati chi eravamo e chi siamo, mi ha offerto una buonissima grappa di genziana. Grazie caro Barba, e a presto.


Il tuo nome:
Titolo:
Commento:
Aggiungi commento   Cancella 

Commenti recenti

Re: Prima Neve ma non ultima neve del 2013
Ancora non riesco a crederci, ma c' è stata sicuramente una grande emozione, e una gioia talmente immensa, da poter contagiare tutto il mondo
Re: Piccole cose di ogni giorno.
Ogni tanto mi capita di rileggere queste piccole cose di ogni giorno, mi fermo e sorrido, perchè penso che ho ancora il cuore e la testa di un bambino che ancora deve crescere e imparare tante cose. Speriamo di averne il tempo.